1. Regulatory » Codice di condotta

Codice di condotta

Cerved Rating Agency definisce nella competenza professionale, nella correttezza etica e nella trasparenza relazionale i tre pilastri fondamentali delle proprie attività e della condotta dei propri dipendenti.

L’integrità e l’indipendenza del giudizio analitico poggiano su rigide politiche in materia di conflitti di interesse, che vengono rispettate da tutti i dipendenti e costantemente monitorate dalle funzioni di controllo.

Informazioni generali

 

Cerved Rating Agency garantisce i massimi standard di qualità dei servizi e dei prodotti offerti. Con questo scopo, Cerved Rating Agency applica politiche, procedure e controlli interni soprattutto per salvaguardare l’indipendenza, l’obiettività e l’integrità dei giudizi di rating. 

L’attività di Cerved Rating Agency si fonda sui principi di indipendenza, obiettività, integrità e trasparenza che vengono espressi nel Codice di comportamento, redatto in conformità con i principi stabiliti in materia dall’International Organization of Securities Commissions (IOSCO). 

Tutto il pubblico e gli operatori di mercato interessati possono contattare Cerved Rating Agency per porre domande sulle politiche seguite dall’Agenzia nella propria attività di rating e sul Codice di comportamento adottato.

Relazione di trasparenza Cerved Rating Agency

Codice di Comportamento

Code of Conduct

Politica in materia di conflitti di interesse

Politica in materia di rating unsolicited

Legislazione di riferimento - Cerved Rating Agency

Regolamento UE 1060/2009

Regolamento UE 513/2011

Regolamento UE 462/2013

Legislazione di riferimento - ECAI

Regolamento UE 575/2013

Circolare Banca d'Italia 285/2013

Mapping regolamentare per le Banche 2016/1799_ita

Mapping regolamentare per le Banche 2016/1799_en

Mapping regolamentare per le Assicurazioni 2016/1800_ita

Mapping regolamentare per le Assicurazioni 2016/1800_en

Contatti:

Michela Stefanini

Compliance & Risk Officer

michela.stefanini@cerved.com